Skip to content

Professione detective: Cordelia Gray fra tradizione e femminismo

Il portato femminista di Cordelia Gray

Alla sua uscita, nel 1972, il primo romanzo di Cordelia Gray apparve a molti lettori e critici una svolta femminista. Cordelia, indipendente, autonoma e intelligente, si occupa di un lavoro riservato quasi esclusivamente agli uomini, quello dell'investigatore privato, e rappresenta "a touchstone of early seventies feminism", come la definisce Nicola Nixon. L'indipendenza, il senso di solidarietà e la resilienza di questa giovane donna single e diligente la rendono il prototipo della 'new woman' degli anni Settanta, ponendola in antitesi con l'eroina vittoriana. Il titolo stesso mette in risalto, in maniera consapevolmente ironica, la condizione delle donne che si cimentano in quello che era culturalmente ancora considerato un lavoro da uomo, ossia quello del detective, ma al quale Cordelia si dimostra assolutamente adatta.

James è stata spesso considerata dalla critica come un'autrice femminista, e nei primi anni della sua carriera di scrittrice si è apertamente dichiarata tale, sebbene non nella forma più estremista del termine. In un'intervista con Jane Bakerman afferma:

Yes, I am a feminist in the sense that I like and admire women very much. I'm not in sympathy with the more extreme factions of Women's Lib because I suppose what I believe is that women are as intelligent as men and in many ways as able, but women have got other qualities as well. These are qualities of sympathy and of understanding […] and of less aggression. […] It would be a great pity if we start emulating men and emulating the qualities of men which are their least attractive qualities. But I'm a tremendous feminist and I think that women should have absolutely equal opportunity. […] I hate to see discrimination of any kind. […] But I like men. […] I dislike the kind of, I suppose, antiman Women's Lib.

Tuttavia, negli anni più maturi James mostra una sorta di ritirata, ridimensionando in un certo senso la sua prospettiva, come dichiara in un'intervista più recente con Antonella Crippa: "Per quanto riguarda il femminismo, credo di essere completamente al di fuori di questo tipo di dibattito: il mio scopo è quello di scrivere buoni romanzi polizieschi, nella tradizione del detective novel classico."
È comunque vero che l'autrice è sempre stata un'attenta osservatrice del mondo circostante, e nei suoi romanzi, che riflettono la realtà anche quando non sembrano farlo, viene spesso documentata la condizione di vita delle donne e il modo in cui vengono trattate dalla società. D'altronde la stessa James ha sperimentato nella sua infanzia e gioventù quelli che erano i pregiudizi e gli stereotipi di genere:

Certainly when I was a girl, it seemed to me deplorable how girls were automatically expected to take inferior roles. Even in a family where there were very clever girls and stupid boys, the education would be for the boys and not for the girls.

Il ruolo delle donne nei romanzi di James, siano esse vittime, criminali, investigatrici o figure secondarie, è spesso molto più significativo e complesso di quanto possa sembrare all'apparenza. In An Unsuitable Job for a Woman l'autrice rende centrale la tematica della correlazione tra genere poliziesco e genere sessuale, come implica il titolo stesso, che mette in evidenza l'incompatibilità percepita nella crime fiction convenzionale, così come dalla società conservatrice, tra il mestiere di investigatore professionale e l'essere donna. Cordelia tuttavia dimostrerà di avere tutte le carte in regola per essere una detective, smontando i preconcetti nei suoi confronti. [...]

Certificazione antiplagio

Noi verifichiamo le corrispondenze online e puoi ottienere un certificato di eccellenza per valorizzare il tuo lavoro

Questo brano è tratto dalla tesi:

Professione detective: Cordelia Gray fra tradizione e femminismo

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Patrizia Pozzi
  Tipo: Laurea I ciclo (triennale)
  Anno: 2019-20
  Università: Università degli Studi di Bologna
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere Moderne
  Corso: Lingue e letterature straniere
  Relatore: Maurizio Ascari
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 61

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

femminismo
hard-boiled
detective fiction
golden age
pd james
private eye
investigatrice
cordelia gray
crime fiction
lady detective

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi