Skip to content

Business Plan for an Autonomous Driving Formula car in the FSG17 competition

Informazioni tesi

  Autore: Giulia Flori
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2018-19
  Università: Università degli Studi di Firenze
  Facoltà: Scuola di Economia e Management
  Corso: Economia e Commercio
  Relatore: Elena Gori
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 105

My thesis is based on the business plan presented during the FormulaSAE speech in August 2017 in Hockenheim (Germany), in which I have been the business developer.

This paper focuses on the development and analysis of the business case of a start-up that produces Autonomous Driving single-seater race cars. From SWOT analysis to the business model canvas and ad-hoc marketing and logistic strategies, specifying in detail the engineering structure of the car.

The balance sheets and the analysis of economic and financial sustainability, through the specification of the most impactful indices (ROI, ROE, Leverage, EBITDA etc.), have been made with MS Excel used at a professional level.
To limit the environmental impact of the company on the territory, we have adopted the Corporate Social Responsibility, which is analysed in the final part of the paper.

Informazioni tesi

  Autore: Giulia Flori
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2018-19
  Università: Università degli Studi di Firenze
  Facoltà: Scuola di Economia e Management
  Corso: Economia e Commercio
  Relatore: Elena Gori
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 105

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
5 1 INTRODUCTION This elaborate comes from the work of the Florence Race Team's business section, which is part of the Florentine University Team that participates in Formula SAE races. Formula SAE is a student design competition organized by SAE International (previously known as the Society of Automotive Engineers, SAE). The competition started in 1980 by the SAE student branch at the University of Texas at Austin after a prior asphalt racing competition proved to be unsustainable. The concept behind Formula SAE is that a fictional manufacturing company has contracted a student design team to develop a small Formula-style race car. The prototype race car has evaluated for its potential as a production item. The target marketing group for the race car is the non-professional weekend autocross racer. Each student team designs, builds and tests a prototype based on a series of rules, whose purpose is both ensuring on-track safety (the cars are driven by students themselves) and promoting clever problem solving. Formula SAE encompasses all aspects of a business including research, design, manufacturing, testing, developing, marketing, management, and fund raising. This thesis shows the Business Plan presented at a Formula SAE competition in Hockeneimring (Germany) in 2007, fundamental for the static test of Business Presentation, where students roleplay as a mock startup company and intend to receive funding and support from investors. The business plan’s object is a self-driving car, also known as a robot car, autonomous car, or driverless car which is a vehicle that is capable of sensing its environment and moving with little or no human input. Autonomous cars combine a variety of sensors to perceive their surroundings, such as radar, Lidar, sonar, GPS, odometry and inertial measurement units. Advanced control systems interpret sensory information to identify appropriate navigation paths, as well as obstacles and relevant signage. Long distance trucks are seen as being in the forefront of adopting and implementing the technology. Autonomous vehicles will be the near future for the automotive market all over the world. 1.1 Executive Summary Firenze Race is a start-up company founded on the business idea of ten engineers from the University of Florence. We joined our knowledge with the goal of realizing a high-performance single-seat vehicle: following the Lean Startup method, with its Pivot and Customers Development procedures, we were able to design the amazing FR-17DT, conceived to satisfy customer’s expectation.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi