Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La traduzione e il discorso politico: tradurre Donald Trump dall’inglese al francese

Laurea liv.I

Facoltà: Mediazione Linguistica e Culturale

Autore: Angelica Santullo Contatta »

Composta da 105 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 71 click dal 30/05/2018.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Estratto della Tesi di Angelica Santullo

Mostra/Nascondi contenuto.
12 pertinente una traduzione “specializzata” o una “generale”. E’ complesso discernere nettamente le frontiere tra la lingua generale e la lingua speciale, poiché entrambe condividono le stesse regole morfosintattiche, solo il lessico e le denominazioni dei concetti differiscono (Lerat, 1988 citato da Chouarfia 2016) 16 . La lingua speciale si contraddistingue per la presenza di un vocabolario tecnico, essa possiede una propria terminologia e fraseologia secondo il preciso campo al quale si riferiscono. La traduzione specializzata può essere definita come quella traduzione che si rivolge a uno specifico gruppo di esperti in un determinato ambito, necessitando, di conseguenza, di conoscenze linguistiche ed extralinguistiche specializzate per poter essere effettuata. Si occupa della traduzione di testi scientifici, tecnici, giuridici, economici, ecc. Molto spesso, però, la categorizzazione che si organizza secondo il contenuto del testo non è pienamente efficace, poiché alcuni testi, proprio come nel caso del discorso politico, si trovano a metà strada tra più discipline: scienze politiche, sociologia, teologia, psicologia (Dorna, 1995 citato da Chouarfia 2016). Secondo Gouadec, il traduttore generalista è polivalente: egli traduce ogni tipo di documento senza che esso appartenga a un tipo particolare e senza che rinvii a un grado di specializzazione reale 17 . Di conseguenza un traduttore generalista dovrà disporre di una cultura generale estesa e approfondita. Partendo dall’ipotesi per la quale qualsiasi testo che presenti diverse terminologie coabitanti non possa né far parte di un’unica disciplina, né essere valutata come lingua specializzata, possiamo affermare che la traduzione del discorso politico è difficilmente considerabile né come traduzione specializzata, né come traduzione generale. E’ piuttosto una fusione delle due, vale a dire una traduzione «speciale» 18 , speciale perché esige un sapere enciclopedico senza eguali, oltre alla capacità di adattarsi alle diverse ideologie che governano la forma e il contenuto del prodotto finale. Secondo Van Djik, inoltre, l’ambito politico è straordinariamente «inclusivo» 19 , poiché comprende temi quali l’educazione, la salute, il diritto, le arti, la religione: 16 Chouarfia, Fatima Zohra. «Traduction du discours politique entre spécialisation et inclusion.» Studia Romanica Posnaniensia 43.1, 2016, p.21 17 D. Gouadec, Translation as a Profession, John Benjamins, Amsterdam/Philadelphia, 2007 18 Chouarfia, op.cit., p. 23 19 Van Dijk, op.cit., p. 32
Estratto dalla tesi: La traduzione e il discorso politico: tradurre Donald Trump dall’inglese al francese