Skip to content

Comunicare è importante, narrare è un'altra cosa: Il caso Dal Colle S.p.A.

Informazioni tesi

  Autore: Francesco Santangelo
  Tipo: Laurea II ciclo (magistrale o specialistica)
  Anno: 2017-18
  Università: Libera Univ. Internaz. di Studi Soc. G.Carli-(LUISS) di Roma
  Facoltà: Impresa e Management
  Corso: Marketing
  Relatore: Francesco Giorgino
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 95

L’obiettivo di questo elaborato è approfondire lo storytelling come strumento di comunicazione a disposizione delle aziende. Protagonista di questo elaborato è la Dal Colle S.p.A., industria dolciaria storica di Verona che da piccolo laboratorio familiare si è ampliata fino ad esportare i suoi prodotti oltralpe. L’azienda è divenuta negli anni un gruppo dinamico nel mercato della produzione dolciaria da forno ed offre oggi una vasta gamma di prodotti con circa 300 dipendenti all’attivo e un fatturato che nel 2017 ha raggiunto i 45 milioni di euro. Una realtà che ha sempre guardato avanti, che crede nella comunicazione, ma non ha mai avuto una guida. Tutte le tipologie di contenuti, sono stati studiati e creati insieme all’ufficio grafico (aziendale), con il quale è stata fatta un’analisi dei competitors per individuare i materiali più adatti alla community di riferimento attraverso una strategia che differenziasse Dal Colle dalla classica realtà “industriale”. Mediante un’applicazione sperimentale dello storytelling, l’elaborato risponde ad una domanda ben specifica: è possibile favorire attraverso il suo utilizzo un aumento delle vendite? Certamente non da solo, ma le storie possono incitare all’azione risultando molto d’aiuto se inserite all’interno di un processo di vendita strutturato. Esso può avere un grande impatto su un potenziale cliente perché le storie aiutano a capire meglio i vantaggi di una possibile offerta. L’applicazione sperimentale del “racconto” ha permesso all’azienda il raggiungimento di diversi obiettivi sostenendo un costo relativamente molto basso. Le analisi condotte sono essenzialmente due. La prima cerca di individuare le attività compiute dal target sul social network Facebook. Grazie alla Sentiment Analysis è stato possibile effettuare un’analisi sui contenuti tramite lo studio di 186 commenti relativi a 30 post pubblicati dall’azienda a partire da ottobre 2018. Essa è stata svolta attraverso l’utilizzo di un tool: Socialbakers, che ha permesso di scoprire il sentiment dell’audience inteso come polarità di opinioni (positive, neutral, negative). La seconda, un po’ più tecnica è stata condotta al fine di evidenziare le possibili aree di miglioramento e le eventuali criticità dell’attuale sito www.dalcolle.com che a mio parere risulta uno strumento fondamentale attraverso il quale declinare la narrazione. Infine, l’ultima parte del lavoro contiene alcuni possibili spunti di miglioramento.

Informazioni tesi

  Autore: Francesco Santangelo
  Tipo: Laurea II ciclo (magistrale o specialistica)
  Anno: 2017-18
  Università: Libera Univ. Internaz. di Studi Soc. G.Carli-(LUISS) di Roma
  Facoltà: Impresa e Management
  Corso: Marketing
  Relatore: Francesco Giorgino
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 95

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
30 CAPITOLO II: L’ARTE DELLO STORYTELLING 2.1 Alla ricerca dell’Engagement Nell'attuale scenario di mercato, il coinvolgimento del consumatore, svolge un ruolo chiave in un nuovo approccio di marketing incentrato sul cliente, progettato per far fronte alle dinamiche individuali e sociali in continua evoluzione. Quando si parla di Brand engagement, il riferimento diretto è “l’attrattività del marchio”. Se il brand è attraente, il consumatore alla fine acquista. Se il consumatore crede che quel determinato brand sia la scelta migliore per lui sarà addirittura disposto ad effettuare un acquisto ripetuto. Il marketer deve operare per mantenere il marchio saliente nella mente del consumatore e, allo stesso tempo, deve impegnarlo con esso. La soddisfazione del cliente è solo il primo step per avere un rapporto duraturo con l’azienda, ciò che però manterrà il consumatore “legato” è il suo impegno. Soddisfazione e impegno sono due concetti che vanno di pari passo, perché quando i

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l’utente che consulta la tesi volesse citarne alcune parti, dovrà inserire correttamente la fonte, come si cita un qualsiasi altro testo di riferimento bibliografico.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

storytelling
strategia comunicativa
sentiment analysis
socialbakers

Tesi correlate


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi