Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni: evoluzione e andamento dei prezzi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE Storicamente, le telecomunicazioni sono state gestite da monopoli, tipicamente pubblici, spesso inefficienti. Lo sviluppo tecnologico, la crescita della domanda dei servizi di comunicazione e le decisioni politiche hanno però avviato un processo di cambiamento, che ha portato al superamento della vecchia struttura monopolistica. Il processo di liberalizzazione del mercato è stato intrapreso in molti paesi con grande euforia e ciò ha spinto le autorità di regolazione a proteggere (almeno in una prima fase) i nuovi operatori, tramite interventi di regolazione asimmetrica, nella speranza di creare un mercato più competitivo, almeno nel lungo periodo. Oggi il mercato sta attraversando un processo di consolidamento: la tecnologia, che richiede forti investimenti spesso non recuperabili, torna ad avere un ruolo preminente. Il mercato delle telecomunicazioni è il settore che ha le maggiori ricadute esterne su una moltitudine di altri settori economici e sull’innovazione e sullo sviluppo economico, sociale e culturale di un paese. E’ proprio alla luce di queste considerazioni che l’Unione Europea, considerando il settore delle telecomunicazioni una infrastruttura essenziale, ha imposto che in esso sia attuata la massima concorrenza. Il presente lavoro, articolato su quattro capitoli e alcune considerazioni finali, analizza il processo di liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni nei principali paesi dell’Unione Europea. Dato che il campo di analisi è piuttosto ampio, si è concentrata l’attenzione sul mercato della rete fissa ed, in particolare, si è osservato il caso della Gran Bretagna, primo paese in Europa ad aprire al mercato, ed il caso italiano. Il primo capitolo si sofferma a descrivere in maniera generale l’architettura tipica di una rete di telecomunicazioni e le sue caratteristiche economiche, analizza i benefici e gli eventuali costi che la concorrenza può portare se a questa non si affianca una buona

Anteprima della Tesi di Ivan Giunchi

Anteprima della tesi: Liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni: evoluzione e andamento dei prezzi, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Ivan Giunchi Contatta »

Composta da 136 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6694 click dal 29/10/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.