Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L’influenza di rabbia, paura e memoria sul comportamento alimentare: uno studio metodologico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 talamo che dalle cortecce sensoriali ad essa associate. In modo più dettagliato, l’input talamico giunge più velocemente, ma e’ poco elaborato (via bassa); al contrario, le informazioni corticali sono più lente ma ben definite (via alta), come presentato in figura 4. Quando predomina la via bassa la reazione sarà automatica e non mediata dalla corteccia prefrontale, che svolge la funzione cognitiva e discriminatoria. Questa avviene perché la situazione richiede un intervento rapido e diretto, senza l’intermediazione cerebrale la quale aumenterebbe eccessivamente i tempi di reazione. Figura 4. principio di trasmissione del segnale proposto da LeDoux (tratta da…) = Sistema di attivazione emozionale non cognitivo (via bassa) = Sistema di attivazione emozionale cognitivo (via alta) RISPOSTA STIMOLO CORTECCIA IPOTALAMO AMIGDALA

Anteprima della Tesi di Alberto Grassi

Anteprima della tesi: L’influenza di rabbia, paura e memoria sul comportamento alimentare: uno studio metodologico, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Agraria

Autore: Alberto Grassi Contatta »

Composta da 119 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8737 click dal 17/11/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.