Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'approccio di rete come elemento strategico nella gestione delle iniziative di cooperazione allo sviluppo. Il caso Potosì

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

19 tenute insieme dalle stesse problematiche di fondo: la divisione del lavoro, l’interdipendenza e il coordinamento da un lato; la razionalità limitata e i comportamenti strategici dall’altro 9 . Le numerose ricerche realizzate in questo campo di studio hanno offerto contributi di grande importanza allo studio delle organizzazioni, focalizzando l’attenzione su fenomeni quali potere, influenza, scambio sociale. Gli aspetti significativi della rete sociale possono essere riassunti schematicamente: 1. i soggetti costituiscono naturalmente la propria rete, che è costituita da un tessuto di legami composito rispetto ai diversi ambienti frequentati. 2. le reti non costituiscono necessariamente un gruppo, ma catene di persone, con cui un soggetto è in contatto e le loro interazioni. 3. la rete costituisce la dimensione spazio-temporale del soggetto, il suo territorio psichico, un tessuto di legami, che rappresenta il suo sistema affettivo e di comunicazione, l’area degli altri significativi. La rete ha valenze e funzioni diverse: culturali, strutturali, funzionali. 9 Soda G., Reti tra Imprese: modelli e prospettive per una teoria del coordinamento, Carocci, Roma 1998

Anteprima della Tesi di Giulia Erminia Greco

Anteprima della tesi: L'approccio di rete come elemento strategico nella gestione delle iniziative di cooperazione allo sviluppo. Il caso Potosì, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Giulia Erminia Greco Contatta »

Composta da 218 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2434 click dal 17/11/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.