Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La transizione economica del Kazakistan

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 CAPITOLO 1 IL KAZAKISTAN NELL’ERA DELL’UNIONE SOVIETICA 1.1. Aspetti geografici 1.1.1. Il territorio La Repubblica del Kazakistan viene oggi comunemente considerata una delle cinque repubbliche dell’ex Unione Sovietica che costituiscono la regione denominata Asia Centrale che è un’area compresa tra l’Iran e l’Afghanistan a Sud, la Cina ad Est e la Russia a Nord e ad Ovest. Solo a Nord, dove il Kazakistan si congiunge con la Siberia, non ci sono confini geografici precisi, per il resto è delimitata nella parte meridionale dall’Hindu Kush e dal sistema del Pamir, ad Occidente dal Mar Caspio e ad Oriente dai monti del Tran Shan. E’ tuttavia necessario fare qualche precisazione a proposito del concetto di Asia Centrale. Nel corso della storia questo spazio geografico ha spesso cambiato la sua denominazione, il nome più antico che le è stato dato è “Transoxania” che in greco significa terra al di là dell’Oxus l’attuale fiume Amu Darya. Entrambi i fiumi: Amu Darya e Syr Darya che cingono questa terra, hanno da sempre separato l’Asia Centrale dal resto del mondo difendendola dalle invasioni che periodicamente subiva dalla Siberia, e dalla Mongolia, creando una sorta di cuscinetto strategico a Sud, che ha inizialmente interessato gli imperi nomadici altaico e mongolo e, successivamente, Unione Sovietica, Inghilterra e India. Oggi, per indicare l’Asia Centrale, si usa ancora il nome Turkestan che alcuni sostengono abbia un’origine persiana e che il suo

Anteprima della Tesi di Giulia Caldana

Anteprima della tesi: La transizione economica del Kazakistan, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Giulia Caldana Contatta »

Composta da 204 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3748 click dal 27/01/2005.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.