Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'attività di controllo nelle frodi alimentari: aspetti analitici e gestionali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

MASTER IN “SICUREZZA, IGIENE E QUALITA’ DEGLI ALIMENTI ” stesso Resmini (in cui si utilizzava l'elettroforesi tradizionale), risulta più rapida e semplice - metodo Cantagalli-Piazzi: è fondato sulla reazione antigene-antigecorpo, che si verifica quando un estratto, con le proteine solubili di frumento tenero, viene a contatto con un siero antifrumento tenero (reperibile in commercio). La reazione è estremamente specifica quanto si ha precipitazione solo quando gli anticorpi del siero sono venuti a contatto delle proprie proteine antigene. Il metodo richiede 24 h di tempo ma è di facile esecuzione, economico e sensibile (si valutano aggiunte inferiori al 5%). Le due metodiche esaminate hanno praticamente posto fine alla frode più comune riscontrabile nelle paste alimentari. Ricordiamo che è consentita l'importazione di pasta prodotta anche con farina di grano tenero, sola o mescolata a semola. ξ LATTE E FORMAGGI Con il solo termine "LATTE" deve intendersi esclusivamente il prodotto proveniente dalla mungitura della vacca; il latte di altri animali deve portare la denominazione della specie cui appartiene l'animale che lo produce (per esempio "latte di pecora", "latte di capra", ecc.). ξ glucidi (4,8 %), rappresentati pricipalmente dal lattosio; ξ lipidi (3,5 %), rappresentati da trigligeridi e da altri lipidi (es. fosfolipidi); ξ protidi (3,5 %), rappresentati da caseina e sieroproteine; ξ sali minerali (1%) in particolare calcio e fosforo; ξ vitamine ( gruppo B, C, A, K, D e PP):

Anteprima della Tesi di Alessandro Ficarra

Anteprima della tesi: L'attività di controllo nelle frodi alimentari: aspetti analitici e gestionali, Pagina 7

Tesi di Master

Autore: Alessandro Ficarra Contatta »

Composta da 87 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11620 click dal 08/02/2005.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.