Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione nel rapporto gerarchico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 b. Prospettive La presente tesi è articolata essenzialmente in due parti. La prima riguarda la formazione storico–giuridica del concetto di gerarchia, muovendo da un piccolo quadro illustrativo dei ranghi e delle carriere nel diritto romano. A seguire, nel primo capitolo, si vedrà come la gerarchia col passare del tempo sia andata assumendo contenuti nuovi e a tale proposito verranno analizzati concetti quali la competenza, il coordinamento, la direzione. Il campo d’indagine si allargherà all’analisi del controllo (che da ‘controllo sulle persone’ si trasforma in ‘controllo sulle attività’), volto all’individuazione di obiettivi di fondo e di scelte strategiche. D’altra parte, di fronte allo spirito del mondo sociale che muta, i fenomeni e gli avvenimenti si intrecciano variamente, così come gli istituti giuridici si particolarizzano. L’ultimo paragrafo del primo capitolo tratterà a grandi linee della costituzione del rapporto del pubblico impiego a partire dalle prime riforme giolittiane (1908) fino al d.lgs. n. 165 del 2001, intorno al quale ruota l’intero programma di riforma dell’assetto organizzativo interno della pubblica amministrazione. La seconda parte del lavoro sarà destinata all’osservazione del rapporto gerarchico e dei fattori di soddisfazione o malcontento che ne derivano, osservazione contestualizzata al Gruppo Operativo Servizi

Anteprima della Tesi di Stefania Tuccani

Anteprima della tesi: La comunicazione nel rapporto gerarchico, Pagina 7

Tesi di Master

Autore: Stefania Tuccani Contatta »

Composta da 132 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3099 click dal 16/02/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.