Sperimentazione di un sistema dinamico per la selezione Vis-NIR della frutta

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 2 – Spettroscopia nella regione infrarossa Ciascun fotone è dotato di un’energia direttamente proporzionale alla sua frequenza di propagazione (ν), mentre l’intensità di una radiazione (I) è proporzionale al numero di fotoni, indipendentemente dalla loro energia. L’intero spettro elettromagnetico è stato suddiviso in diverse regioni, ognuna delle quali caratterizzata da un intervallo di lunghezze d’onda (tab. 2.1). Tab. 2.1– Regioni dello spettro elettromagnetico. Regione dello spettro Lunghezza d’onda, λ Frequenza, ν (MHz) Raggi X 10 -3 -10 nm ≈ 3 . 10 14 - 3 . 10 10 Lontano Ultravioletto 10-200 nm ≈ 3 . 10 10 - 2 . 10 9 Vicino Ultravioletto 200-400 nm ≈ 2 . 10 9 - 1 . 10 9 Visibile 400-750 nm ≈ 1 . 10 9 - 4 . 10 8 Infrarosso vicino 0.75-2.5 µ ≈ 4 . 10 8 - 1 . 10 8 Infrarosso medio 2.5-50 µ ≈ 1 . 10 8 - 5 . 10 6 Infrarosso lontano 50-1.000 µ ≈ 5 . 10 6 - 10 5 Microonde 0.1-100 cm ≈ 1 . 10 5 - 1 . 10 2 Onde radio 1-1.000 m ≈ 1 . 10 2 - 1 . 10 -1 2.1.2 Energia molecolare Ogni molecola possiede una certa quantità di energia interna. L’energia totale di una molecola può essere scomposta e considerata come la somma di vari contributi: E totale = E n + E e + E v + E r + E t dove E n = energia nucleare; E e = energia elettronica; E v = energia vibrazionale; E r = energia rotazionale; E t = energia traslazionale. 11

Anteprima della Tesi di Roberto Beghi

Anteprima della tesi: Sperimentazione di un sistema dinamico per la selezione Vis-NIR della frutta, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Agraria

Autore: Roberto Beghi Contatta »

Composta da 193 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1932 click dal 18/04/2005.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.