Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Chi conosce il domani? Il mondo Igbo attraverso Chinua Achebe

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 Introduzione Africa is to Europe as the picture is to Dorian Gray (An Image of Africa, Chinua Achebe) Ho iniziato ad interessarmi all’Africa ed al suo rapporto contrastato con l’Europa, molto prima di imbattermi in Things Fall Apart, anche se questo romanzo ha dato una nuova luce alla mia prospettiva esotica e anche un po’ “turistica” che avevo dell’immenso continente: grazie ad Achebe, ho smesso di considerare l’Africa, e la sua “tribalità”, come un qualcosa di antico e ancestrale, constatando invece come gli eventi descritti appartenessero ad un passato non poi così remoto e “mitologico”, in definitiva, restituendo dignità e possibilità di esistenza ad un popolo che prima avrei creduto solamente fittizio, non reale. Pertanto, mi sono interessata sempre più agli Igbo e ai loro costumi, rifacendomi a importanti testi inglesi sulla storia (ricostruita “occidentalmente”) del popolo, e soprattutto contattando alcuni professori di Storia e Antropologia, a quali ho posto i dubbi e perplessità “all’europea”: il prof. Korieh è stato per me di fondamentale aiuto, chiarendomi la valenza della religione e del destino tra gli Igbo, suggerendomi alcuni testi di critica coloniale per ricostruire la storia della Nigeria, offrendomi più volte la Sua gentile collaborazione. Così, ho deciso di approfondire l’immagine sociale che si può evincere dal romanzo “che mi aveva aperto gli occhi”, accostandola alla realtà quotidiana delle genti di cui esso parla. La popolazione nigeriana degli Igbo, oggi considerata motore della guerra del Biafra degli anni Sessanta, viene presentata in Things Fall Apart come un insieme di villaggi che vivevano, in un passato non poi così remoto, una democrazia tribale strutturata, per nulla inferiore all’amministrazione britannica che ne provocherà il crollo e la disfatta. Quello che qui si propone è una sorta di ponte di collegamento tra la fiction letteraria del romanzo di Chinua Achebe, sicuramente uno dei più famosi scrittori nigeriani, e i costumi e le usanze della popolazione igbo, con particolare riguardo al periodo che precede l’arrivo dei colonizzatori, e che precede di fatto la disgregazione della società tradizionale.

Anteprima della Tesi di Alessandra Giglio

Anteprima della tesi: Chi conosce il domani? Il mondo Igbo attraverso Chinua Achebe, Pagina 1

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Alessandra Giglio Contatta »

Composta da 96 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2803 click dal 08/04/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.