Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il teatro dell'antica Roma alle origini del teatro moderno

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 dopo la breve fortuna del mimo letterario, la trama di queste rappresentazioni servì da semplice schema per le interpretazioni degli attori. Sicuramente più utile sarebbe, per un'analisi della scena romana, partire dalla figura dell'attore; anch'essa tuttavia appare sfuggente e di difficile collocazione all'interno del corpo sociale sia della repubblica che dell'impero. Dobbiamo considerare da una parte l'infamia che colpiva chi calcava le scene, da cui erano immuni gli attori di atellane (che, a differenza degli altri, portavano le maschere), e dall'altra il fascino che l'esercizio del teatro esercitava anche sui giovani appartenenti a classi sociali elevate. Nella lunga storia della civiltà romana hanno calcato le scene sia gli schiavi che gli imperatori (Nerone, il gladiatore Commodo, la mima Teodora sposata dall'imperatore Giustiniano). Inoltre la vita civile romana presenta numerose implicazioni

Anteprima della Tesi di Fabio Cassarà

Anteprima della tesi: Il teatro dell'antica Roma alle origini del teatro moderno, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Fabio Cassarà Contatta »

Composta da 66 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8363 click dal 30/03/2005.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.