Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il teatro dell'antica Roma alle origini del teatro moderno

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 Nei secoli successivi il teatro assume sempre più un valore fine a se stesso; esso non unisce la collettività, è piuttosto fonte di divisioni; il rapporto tra scena e pubblico è libero fino all'anarchia, tanto che il potere deve spesso intervenire per porre limiti; e tutte le volte che, con l'impero, si tentò di usare le scene a scopi propagandistici si incontrarono sempre difficoltà. Alcune caratteristiche di queste forme di spettacolo, e forse anche la loro funzione socio- politica, richiamano fortemente condizioni esistenti anche oggi. Se quest'affermazione può sembrare eccessiva basta ricordare che le emozioni provate dagli spettatori nel circo e nell'anfiteatro possono essere paragonate a quelle suscitate oggi dalle corse automobilistiche, dal calcio e da altri sport di massa; inoltre il taglio e il livello di molte rappresentazioni teatrali seguite nell'antica Roma non si discostano poi molto da quello dei

Anteprima della Tesi di Fabio Cassarà

Anteprima della tesi: Il teatro dell'antica Roma alle origini del teatro moderno, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Fabio Cassarà Contatta »

Composta da 66 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8362 click dal 30/03/2005.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.