Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Click-advertising: la pubblicità nella Rete

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

realtà fisica e realtà virtuale, tra vero e falso, tende a svanire; una “rete” in cui non esistono certezze e verità assolute, ma in cui rimane intrappolata un’infinita varietà di idee e di verità soggettive, che affascina un consumatore che reclama personalizzazione e autonomia dalla massa, mentre nel contempo il consumo stesso diviene catalizzatore di rapporti sociali, intrattenuti tramite “mail”, “chat”, “newsgroup”, all’insegna di un desiderio di aggregazione. Poco più di un quarto di secolo fa, Internet era ancora una rete poco conosciuta, formata da grandi computer e usata esclusivamente da una piccola comunità di ricercatori, premesse che difficilmente ne avrebbero lasciato presagire gli sviluppi futuri; l’impulso dato dal World Wide Web, l’attuale ambiente ipertestuale e multimediale della Rete stessa, che semplifica enormemente il processo di ricerca, accesso e condivisione delle informazioni su Internet, rendendole accessibili ad un pubblico non-tecnico, ne ha fatto un fenomeno globale tutt’altro che sconosciuto, che sconvolge mercati, business, media, relazioni sociali e personali. Attualmente Internet sembra essere oggetto di un rinnovato interesse generalizzato che ne fa una realtà affermata sia in ambito privato sia aziendale, ponendolo al centro dell’attenzione di imprese, governi, e navigatori di tutto il mondo. Il Web si accinge a vivere una seconda vita. Il numero degli “internauti” e, dato ancor più significativo, la diffusione della banda larga risultano in continua ascesa, mentre, per quanto riguarda le imprese, si registra un nuovo atteggiamento nei confronti della Rete, maturato da una rinnovata consapevolezza delle potenzialità del mezzo. Il popolo di Internet, nel nostro Paese, conta ormai oltre 14 milioni di navigatori, più che competenti nell’uso di 9

Anteprima della Tesi di Cinzia Cecconi

Anteprima della tesi: Click-advertising: la pubblicità nella Rete, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Cinzia Cecconi Contatta »

Composta da 249 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6458 click dal 05/04/2005.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.