Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'edutainment come fonte di valore per l'impresa e l'individuo.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- 4 - educativa e dalla sua partecipazione che è possibile giungere, tramite il dialogo, alla verità 3 . Eppure, millenni di alunni “educati” a suon di vergate e bacchettate per opera di maestri cinici e severi, tanto da motivare ripetute “e-vasioni” fanciullesche dal luogo della tortura scolastica, hanno fatto apparire l’ “e-ducazione” come qualcosa di “forzato”, legato all’imposizione di contenuti e comportamenti rigidi, tutto ciò in piena antitesi con l’etimo originario della parola, che appare certamente meno incline dei “sanguinari” docenti a concepire il ruolo di chi impara come succubo e subordinato. Pertanto, se, da un punto di vista etimologico, non vi sarebbero esplicite ragioni di concepire educazione ed entertainment in netta contrapposizione; dal punto di vista della storia, l’antitesi posta tra i due elementi è quanto meno giustificabile. Il vocabolo appena introdotto, entertainment, dà forma alla seconda parte del neologismo “edu-tainment”. Esso è in prima approssimazione traducibile in italiano con “intrattenimento”. Tuttavia, il significato abitualmente evocato da questo lemma in Italia fa riferimento soltanto ad una minima parte di ciò a cui il corrispettivo inglese vorrebbe rimandare. Se, infatti, nella nostra lingua, la parola intrattenimento significa “il gesto dell’intrattenere; festa, riunione, trattenimento”, e solo di recente si è iniziato ad adoperarla come sinonimo di “spettacolo” (si parla ad esempio di intrattenimento televisivo, teatrale, musicale, radiofonico ecc.), in inglese entertainment è molto più correttamente traducibile con “divertimento in senso lato”. Nell’inglese parlato è infatti particolarmente evidente l’antitesi tra il quotidiano, la routine, il dovere e “l’entertainment”, che è invece il tempo libero, il tempo in 3 Il termine greco per verità è “alethéia” e significa letteralmente “disvelamento”.

Anteprima della Tesi di Andrea Panza

Anteprima della tesi: L'edutainment come fonte di valore per l'impresa e l'individuo., Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Panza Contatta »

Composta da 323 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3953 click dal 15/04/2005.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.