La Costituzione Britannica tra tradizione e modernizzazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 Le origini. Il sistema legale britannico e, in particolare quello inglese, hanno origine in quel periodo a cavallo tra l’undicesimo e il tredicesimo secolo, a partire quindi dalla conquista normanna del 1066. Gli elementi che hanno consentito la nascita di questa organizzazione di potere possono essere ritrovati da una parte, in una monarchia non particolarmente forte rispetto a quelle continentali 5 ad essa contemporanee e, dall’altra, in una classe aristocratica, per lo più baronale organizzata in modo feudale, che però al suo interno non presentava posizioni di particolare forza tali da poter mettere in pericolo il potere regio. Questo, assieme alla capacità organizzativa importata dalla esperienza francese, permisero di stabilire presso le isole britanniche un regno stabilito su un equilibrio tra corte regia e feudi che di fatto poneva dei limiti all’autorità. L’evoluzione storica della common law e dell’equity sono necessari per introdurre quei presupposti concettuali che hanno permesso la crescita delle libertà civili inglesi che ora possiamo osservare in quella parte intangibile dell’ordinamento giuridico britannico chiamata costituzione. 5 Jouon de Longrais, citato in Cavanna, Storia del diritto Moderno in Europa, ricorda che “verso la fine dell’XI secolo l’Inghilterra contava all’incirca tre milioni di abitanti, mentre non più di diecimila erano i cavalieri, i vassalli e i dignitari normanni trapiantati con le loro famiglie nel paese, coloro cioè che costituiscono la classe dirigente inglese. Tolti da questi diecimila persone donne, vecchi e bambini che sono esclusi dalla vita pubblica, il numero di soggetti che ne risulta è assai esiguo per istituire un raccordo funzionale e capillare fra centro e periferia nell’amministrazione del regno”. P.509

Anteprima della Tesi di Frederick Nicholas Dooley

Anteprima della tesi: La Costituzione Britannica tra tradizione e modernizzazione, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Frederick Nicholas Dooley Contatta »

Composta da 199 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5516 click dal 15/04/2005.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.