Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La pianificazione e il controllo dei grandi progetti. Il caso di un'impresa operante nel settore dell'impiantistica.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 La parte più tecnica dell’intero corpo di dottrina del Project Management, vale a dire la parte che ne ha determinato lo sviluppo ed il successo, è quella relativa alla pianificazione e controllo dei progetti, su cui ci si focalizza. Gli aspetti organizzativi e comportamentali sono dipendenti e conseguenti alla necessità di ottimizzare le funzioni di pianificazione e controllo. Il Project Management è nato come area del Management con lo scopo di raggiungere obiettivi in condizioni di rischio e di vincoli complessi. Gli strumenti di pianificazione e controllo relativi al Project Management possono essere raggruppati in sei categorie: • strumenti di pianificazione logica/strutturale, • strumenti di pianificazione e controllo degli aspetti tecnici, • strumenti di pianificazione e controllo temporali, • strumenti di pianificazione e controllo costi, • strumenti di analisi e controllo dei rischi, • strumenti di pianificazione e controllo organizzativi. In questa sede gli ultimi due strumenti vengono trascurati, mentre si pone particolare attenzione agli strumenti di pianificazione e controllo relativi ai tre principali aspetti del progetto: durata, costo, e caratteristiche tecniche da realizzare. Questi aspetti sono interdipendenti tra di loro e ad ognuno deve corrispondere una pianificazione e la relativa attività di controllo durante il corso del progetto stesso, affinché esso abbia successo. In un progetto sono predefiniti degli obiettivi, tra i quali alcuni sono di ordine economico e temporale; pertanto, colui il quale ha la responsabilità del progetto, e quindi del raggiungimento dei relativi obiettivi, studia e decide come conseguire i risultati tecnici rispettando però i vincoli di costo e di tempo.

Anteprima della Tesi di Luisa Di Modugno

Anteprima della tesi: La pianificazione e il controllo dei grandi progetti. Il caso di un'impresa operante nel settore dell'impiantistica., Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luisa Di Modugno Contatta »

Composta da 249 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5054 click dal 03/05/2005.

 

Consultata integralmente 31 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.