Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La formazione esperienziale a sostegno del cambiamento organizzativo-il caso Elsag

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

La formazione esperienziale a sostegno del cambiamento organizzativo - il caso Elsag 11 Il cambiamento è un processo volontario e collaborativi per risolvere un problema o, in via più generale, per programmare ed attuare un miglior funzionamento delle organizzazioni. (W.G.Tennis, 1969) Il cambiamento è trasformazione di un sistema d’azione…una operazione che mette in gioco la capacità di gruppi diversi, impegnati in un sistema complesso,a collaborare. (M.Crozier, E.Friedberg, 1977) Il cambiamento è mutamento dei ruoli e delle relazioni proprie dei ruoli e quindi anche delle mansioni e dei rapporti personali di coloro che li esplicano. (A.K.Rice, 1963) Il cambiamento è un fenomeno che ha un aspetto tecnico ed un aspetto sociale: l’aspetto tecnico del cambiamento consiste nel realizzare una modificazione nei consueti procedimenti meccanici del lavoro…l’aspetto sociale del cambiamento si riferisce al modo in cui le persone, che sono direttamente coinvolte nello stesso processo di cambiamento, pensano che esso modificherà le loro radicate relazioni nell’organizzazione. (P.R.Lawrence, 1964) Il cambiamento ha due fonti: un input mutato dall’ambiente esterno che include il super sistema dell’organizzazione(…) e tensioni interne al sistema o squilibri (P.Katz, R.Kahn, 1966)

Anteprima della Tesi di Antonietta Marino

Anteprima della tesi: La formazione esperienziale a sostegno del cambiamento organizzativo-il caso Elsag, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Antonietta Marino Contatta »

Composta da 319 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4882 click dal 17/10/2006.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.