Determinanti nei processi di innovazione contabile negli enti locali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 1. IL SISTEMA INFORMATIVO CONTABILE DEGLI ENTI LOCALI: IL CONTESTO DI RIFERIMENTO 1. 1 - Le trasformazioni nel settore pubblico: il New Public Management Per comprendere appieno le logiche del NPM nel processo di innovazione delle aziende pubbliche, non si può prescindere dalla considerazione preliminare delle caratteristiche specifiche dell’azienda pubblica e, conseguentemente, dal suo sistema informativo, dalla disciplina normativa, una sorta di costante che sempre interviene sul processo di aziendalizzazione delle pubbliche amministrazioni, e dalla cultura prevalente in queste aziende, che impone percorsi del tutto peculiari. Da questo punto di vista si ricorda che l'azienda pubblica: • persegue, come ogni azienda, il proprio fine economico, riconducibile alla massimizzazione dell'utilità da essa generata; • realizza, sempre, come ogni azienda, un processo di produzione e di collocamento della sua produzione, appunto generatore di utilità, a beneficio di individuate collettività di riferimento; • non opera, parzialmente o totalmente, in condizioni di mercato; conseguendone che l'equilibrio economico, che ha il suo fondamento nei processi di consumo delle risorse e di loro reintegro, non é espressivo della capacità di realizzare le proprie finalità, ma esprime invece solamente un vincolo da rispettare nel medio-lungo termine; • la competitività, che é collegabile, nelle imprese, all'operare del mercato, espressione di condizioni di efficacia del processo di produzione/collocamento, va quindi sostituita da altre forme di sua manifestazione, allo scopo di realizzare le medesime condizioni; tali forme dovranno essere rese operanti dentro gli enti (attraverso i processi di programmazione/controllo, anche negli aspetti tesi a creare condizioni di funzionalità operativa) e fra gli enti (benchmarking); con riferimento ad esse si dovranno comunque elaborare specifici strumenti di misurazione; Avendo chiare le caratteristiche e le specificità delle aziende pubbliche, è possibile tracciare il percorso che ha portato all’ammodernamento del settore pubblico sia a livello nazionale che a livello internazionale.

Anteprima della Tesi di Marzia Massa

Anteprima della tesi: Determinanti nei processi di innovazione contabile negli enti locali, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marzia Massa Contatta »

Composta da 83 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1179 click dal 07/02/2007.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.