Caratteristiche strutturali ed economiche del settore viticolo della Tuscia e problematiche di valorizzazione della sua produzione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

figure professionali che hanno notevole esperienza in questo settore. I contenuti di questi incontri sono riportati nel capitolo quattro. L’opinione generale emersa è sulla scarsa efficacia della OCM vino sul settore viticolo viterbese e il paradossale intervento della Pubblica Amministrazione. Inoltre emerge la descrizione di una situazione di staticità dell’intero comparto produttivo, causata principalmente dall’azione della GDO nel congelare il mercato nella situazione attuale, ostacolando spostamenti verso posizioni più autorevoli del prestigio dei vini locali. S’intravede nella strategia della valorizzazione dei vitigni autoctoni una possibile opportunità per rilanciare tutto il settore viterbese. Questa andrebbe però sviluppata riformulando l’aiuto della Pubblica Amministrazione, orientandolo verso il marketing territoriale, inteso come strategia per vendere il territorio nel suo insieme. L’intervento dovrebbe favorire la cooperazione tra i produttori e, al contempo, creare un sistema commerciale alternativo ed esclusivista del territorio. Lo studio e lo sviluppo dei mercati locali rappresenta perciò un’importante occasione di crescita del settore agricolo viterbese. 5

Anteprima della Tesi di Luca Giraldo

Anteprima della tesi: Caratteristiche strutturali ed economiche del settore viticolo della Tuscia e problematiche di valorizzazione della sua produzione, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Agraria

Autore: Luca Giraldo Contatta »

Composta da 181 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3506 click dal 02/10/2008.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.