La domanda di moneta in Italia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 alla domanda di moneta. Successivamente, la domanda di moneta, sarà esaminata empiricamente, prendendo come riferimento il lungo periodo. Inoltre sarà dato risalto, data l’esistenza nella realtà di costi di transazione, agli aggiustamenti dinamici ovvero, al tempo che occorre, allorché ci si allontani da una posizione di equilibrio iniziale, affinché sia conseguita la nuova posizione di equilibrio. Il paragrafo 4 affronta i problemi principali che insorgono in un'analisi della domanda di moneta. A questo, prima di entrare nel merito dell’analisi econometria, sarà dato breve accenno, nel paragrafo 5, agli studi compiuti in Italia sull’argomento. Segue, nel paragrafo 6 la descrizione della banca dati utilizzata e nel paragrafo 7 l’analisi econometria e le relative conclusioni.

Anteprima della Tesi di Mauro Masi

Anteprima della tesi: La domanda di moneta in Italia, Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Mauro Masi Contatta »

Composta da 57 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2983 click dal 26/11/2009.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.