La comunicazione corporate: dalle relazioni pubbliche all'editoria culturale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

La Comunicazione Corporate: dalle Relazioni Pubbliche all’editoria culturale 6 “globalizzazione”, cioè l’abbattimento virtuale di qualsiasi frontiera e distanza tra i popoli della terra. La tecnologia al servizio di questa eccezionale conquista umana, ancora solo agli inizi della sua realizzazione, è soprattutto la tecnologia digitale (che man mano sostituisce quella analogica) applicata ai sistemi di trasmissione dati (satellitari, via etere e via cavo) che ha rivoluzionato la concezione stessa di utilizzo di mezzi ormai di uso comune e larga diffusione, quali il telefono, la televisione e il computer. Le singole potenzialità di questi mezzi, che un tempo assolvevano una funzione limitata e specifica, si vanno ormai unificando e convergendo l’uno con l’altro allargando gli orizzonti di utilizzo verso un sistema di comunicazione integrato capace di assolvere a sempre crescenti necessità di un bacino di utenza divenuta mondiale. Le parole chiave di questo sistema sono interconnessione e interattività. L’interconnessione consiste appunto nella integrazione dei sistemi prima citati (telefonico, televisivo e informatico) e dalle capacità di comunicazione interna, ovvero interazione di questo nuovo sistema. L’emittente dell’informazione e il destinatario della stessa, collegati a tale sistema, possono così comunicare in modo interattivo e proprio questa interattività, è la più grande e innovativa conquista del mondo della comunicazione. Solo fino ad un decennio fa il massimo dell’interattività era offerto dal collegamento telefonico, limitato alla trasmissione di suoni, e quindi alla sola forma di comunicazione verbale tra due soggetti. Con il sopravvento del sistema digitale sull’analogico sono aumentate la capacità (intesa come quantità) e la velocità di trasmissione dati. Ad usufruire maggiormente delle innovazioni tecnologiche subendo una radicale metamorfosi, è il telefono, che è diventato il punto di convergenza tra i diversi sistemi e perciò elemento trainante del sistema. Il telefono, da oggetto ingombrante necessariamente collegato ad una rete fissa, si è trasformato in un accessorio tecnologico di peso poco superiore ai cento grammi e di dimensioni sempre più ridotte e potenzialità sempre più grandi. Collegato ad una rete mobile (satellitare o costituita da ripetitori del segnale) è diventato una parte personale di ogni singolo soggetto che potrà, in qualsiasi momento e da qualsiasi località, essere

Anteprima della Tesi di GABRIELE ORLANDI

Anteprima della tesi: La comunicazione corporate: dalle relazioni pubbliche all'editoria culturale, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: GABRIELE ORLANDI Contatta »

Composta da 366 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2398 click dal 29/10/2008.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.