Autostima, autoefficacia, identità di genere e soddisfazione lavorativa: una ricerca sul campo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Capitolo I – Autostima e autoefficacia 1.1 L’agentività umana I veloci cambiamenti della società moderna, determinati dalle trasformazioni dell’informazione, della socialità e della tecnologia, impongono alle persone di esercitare un controllo sugli eventi che riguardano la loro vita per prevenire condizioni di disagio generati da situazioni ritenute spiacevoli o dannose. A fronte di questi cambiamenti coloro che hanno la capacità di determinare il proprio futuro vengono premiati. Nel corso degli anni sono state proposte molteplici teorie riguardo alla capacità di esercitare un controllo sugli eventi. Il focus principale riguarda la convinzione delle persone circa le proprie capacità di produrre determinati effetti (Bandura, 1986). L’individuo contemporaneo diviene l’agente attivo del proprio destino in quanto portatore di “agentività” (agency), cioè della capacità di far accadere gli eventi che anticipa e decide (Bandura, 2000). I processi cognitivi e motivazionali vengono influenzati dalle convinzioni di autoefficacia che determinano un vantaggio notevole nella gestione dei propri talenti e delle proprie risorse. Il cambiamento nel modo di pensare alle cause degli eventi ha determinato il passaggio da una visione di vita basata sul controllo soprannaturale ad una concezione basata sul controllo personale degli eventi la quale garantisce notevoli vantaggi personali e sociali. Questa capacità trasformazionale ha ripercussioni non soltanto sulla vita attuale delle persone, ma anche sulle generazioni future, poiché gli attuali mezzi

Anteprima della Tesi di Luca Cianci

Anteprima della tesi: Autostima, autoefficacia, identità di genere e soddisfazione lavorativa: una ricerca sul campo, Pagina 3

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Psicologia

Autore: Luca Cianci Contatta »

Composta da 94 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9972 click dal 01/04/2010.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.