Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La paura della criminalità nella città di Forlì: analisi comparativa tra criminalità reale e senso di insicurezza percepito

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 Quindi tentando di dare una definizione al concetto di insicurezza possiamo considerarla come una condizione oggettiva, legata alla reale esposizione al rischio, o soggettiva, ovvero quell'insieme di sentimenti di tipo emozionale non fondati su una oggettiva minaccia criminale, di singoli o di gruppi sociali derivante tanto da comportamenti quanto da segni considerati e vissuti come "nocivi" dall'individuo. Come sopra accennato l'insicurezza si esplica in 2 dimensioni differenti: se la dimensione soggettiva dell'insicurezza è legata sopratutto a quegli episodi la cui rilevanza penale è ridotta ma che hanno un'alta visibilità ed una immediata attinenza con la vita quotidiana (inciviltà fisiche e sociali), la dimensione oggettiva è legata alla correlazione diretta tra fenomeni criminosi e andamento della percezione di insicurezza. E' su queste due dimensioni che si basa la mia ricerca empirica con l'intento di disvelare la discrasia tra l'insicurezza soggettiva (astratta e senza forma) ovvero il timore di subire un evento negativo indipendentemente dalla probabilità che questo si verifichi, e l'insicurezza oggettiva caratterizzata da un stato di preoccupazione nei confronti di episodi negativi, ponderato sulla loro effettiva presenza e diffusione.

Anteprima della Tesi di Giovanni Giliberti

Anteprima della tesi: La paura della criminalità nella città di Forlì: analisi comparativa tra criminalità reale e senso di insicurezza percepito, Pagina 12

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Giovanni Giliberti Contatta »

Composta da 239 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1715 click dal 14/06/2013.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.