Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le commissioni parlamentari d'inchiesta

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

come solo interlocutore l'Autorità giudiziaria ordinaria e non anche le Commissioni d'inchiesta. L'articolo 82 della Costituzione non rappresenta l'unico referente normativo in materia di Commissioni parlamentari d'inchiesta. Un valido ausilio ci è offerto dai numerosi interventi legislativi succedutisi nel tempo e la cui frequenza ci suggerisce che, in realtà, la norma costituzionale, lungi dall'essere esaustiva nel configurare i contenuti della Commissione d'inchiesta, presenta un contenuto meramente ricognitivo relativamente al fondamento giuridico del potere d'inchiesta, limitandosi più a circoscriverlo che ad attribuirlo, come si evince dal I° comma: “Ciascuna camera può disporre inchieste su materie di pubblico interesse”. Un inciso dal contenuto alquanto generico, come si vede, e la cui astrattezza può, a ragione, essere considerata una delle cause delle incertezze che avvalgono il controverso rapporto tra Commissioni parlamentari d'inchiesta e Autorità giudiziaria ordinaria. Un ausilio ai fini della loro individuazione ci viene pertanto fornito dall'esperienza pratica che, più di una volta, ha messo in risalto la validità e l'efficacia di un siffatto strumento. Basti pensare al fondamentale ruolo che le Commissioni di inchiesta hanno rivestito 6

Anteprima della Tesi di Rossana Procopio

Anteprima della tesi: Le commissioni parlamentari d'inchiesta, Pagina 5

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Rossana Procopio Contatta »

Composta da 103 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 413 click dal 16/11/2016.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.