Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La teoria del significato in J. R. Firth

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione ed al loro uso in tale contesto. Non è quindi facile spiegare il significato e per questo Firth lo analizza utilizzando vari livelli (fonetico, lessicale, grammaticale, situazionale) tra i quali quello situazionale è più specificatamente definito come livello di significato. Il capitolo termina con la spiegazione della distinzione speech fellowship/language community ovvero comunità ristretta/comunità più ampia. Questa corrisponde a quella tra speech e language a sua volta confrontabile con la distinzione saussuriana langue/parole dove per Saussure la langue è più considerata rispetto alla parole che invece è per Firth quella degna di maggiore attenzione ed importanza. Nel terzo capitolo, in base agli elementi emersi nel capitolo precedente, si è proceduto ad un’analisi dell’evoluzione della teoria firthiana che si amplia fino a coinvolgere l’ambito della linguistica applicata ed in particolare della traduzione. Di grande attualità ed interesse, questo argomento sottolinea come la traduzione, per quanto accurata, non può riprodurre un’espressione o una parola con lo stesso valore sociologico del testo originale. Quest’impossibilità dipende sempre dal carattere culturale ed umano della lingua. Il problema è ancora più arduo se si considera che la traduzione implica il confronto tra due o più lingue e quindi tra culture e

Anteprima della Tesi di Giuseppina Cannarsa

Anteprima della tesi: La teoria del significato in J. R. Firth, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Giuseppina Cannarsa Contatta »

Composta da 81 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5062 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.