Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Economia e diritto dell'e-commerce

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 internet alle strategie di ricerca del valore delle imprese. Il lavoro si articola in cinque capitoli. Dopo una prima analisi dello sviluppo di Internet e del web (cap. I), si analizzerà il fenomeno dell’e-commerce, in relazione al suo sviluppo, al suo impatto nell’economia e nelle imprese (cap.II). Nel capitolo III ci si soffermerà su come possono le imprese implementare un sito di e-commerce, analizzando le varie voci di costo: dalla semplice progettazione ed implementazione fino ai costi di marketing e bancari. Il capitolo IV fornisce poi una panoramica sufficientemente completa di quelle che sono le maggiori problematiche di diritto sollevate dall’avvento del web, prendendo come base la direttiva comunitaria sul commercio elettronico (2000/31). Come precedentemente accennato, numerose ed importanti sono anche le modifiche avvenute nel campo della teoria economica e, nel capitolo V, si procederà ad un’analisi della principale conseguenza della new economy: l’informazione. Con l’avvento della rete l’informazione è essa stessa importante merce e, come tale, deve essere

Anteprima della Tesi di Raffaello Valtorta

Anteprima della tesi: Economia e diritto dell'e-commerce, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Raffaello Valtorta Contatta »

Composta da 238 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4596 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.