Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il settore biologico: un'analisi delle aziende agricole nella comunita montana ''calore salernitano''

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

un risultato positivo sia per i consumatori che per tutti gli operatori del settore dell’agricoltura biologica. Tale normativa ha iniziato ad essere operativa nell’ambito dei singoli Stati Membri a partire dagli anni 1992-‘93 attraverso la designazione delle autorità nazionali competenti e dei relativi Organismi di controllo. Il settore dell’agricoltura biologica, mediante tale regolamento, si è dotato di uno strumento che gli consente di affermare la propria specificità e di ottenere la credibilità necessaria per collocarsi sul mercato dei prodotti alimentari. Da allora hanno avuto luogo importanti sviluppi sia nel settore dell’agricoltura biologica che nell’ambito della politica agricola comune. Dal 1991, l’agricoltura biologica ha cessato di rappresentare un settore marginale, circoscritto alle realtà locali, imponendosi nel commercio internazionale attraverso le grandi catene di distribuzione. Tale settore dovrà misurarsi rispetto a questi nuovi sviluppi e riconsiderare le norme a cui è soggetto, allo scopo di conservare un’identità specifica, significativamente diversa dall’agricoltura convenzionale. La normativa comunitaria, pur avendo assunto una struttura nel complesso organica, necessita di essere integrata , in particolare rispetto ad alcune specifiche produzioni (norme per la produzione di vini, norme di produzione per le specie animali minori, norme per il controllo e l’etichettatura dei mangimi per l’alimentazione animale, ecc.).

Anteprima della Tesi di Imma Iolanda Barrella

Anteprima della tesi: Il settore biologico: un'analisi delle aziende agricole nella comunita montana ''calore salernitano'', Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Imma Iolanda Barrella Contatta »

Composta da 154 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5006 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.