Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il posizionamento strategico come fonte del vantaggio competitivo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

pianificazione strategica, nonché il contenuto delle stesse decisioni strategiche, limitato alla scelta della combinazione prodotto/mercato. Nella concezione proposta dall’autore il significato attribuito alla strategia è quello di un insieme di regole volte a prendere delle decisioni in condizioni di parziale ignoranza 4 . Inoltre secondo l’autore, l’impresa ha la necessità di avere una visuale ed una linea di sviluppo ben definite e, poiché gli obiettivi da soli non bastano a soddisfare tali necessità, sono necessarie norme decisionali addizionali per far si che l’impresa possa godere di uno sviluppo ordinato e proficuo. Dunque, a differenza della precedente impostazione, la definizione degli obiettivi dell’impresa rimane esterna al processo strategico, poiché quest’ultimo riguarda specificamente la scelta del posizionamento dell’impresa all’interno dell’ambiente competitivo di riferimento. A questo punto è possibile distinguere le problematiche che stimolano l’attività decisionale dell’impresa in tre specifiche aree costituite, rispettivamente, dall’area operativa, dall’area amministrative ed infine dall’area strategica. Le problematiche operative riguardano, sostanzialmente, la ricerca delle condizioni di efficienza del processo produttivo aziendale; le problematiche amministrative sono relative invece all’acquisizione, all’organizzazione ed 4 Ansoff H.I., La strategia aziendale, op. cit.. Attività decisionale Area OPERATIVA Area AMMINISTRATIVA Area STRATEGICA Fig. 1 – Aree verso cui è rivolta l’attività decisionale dell’impresa.

Anteprima della Tesi di Federico Colasanti

Anteprima della tesi: Il posizionamento strategico come fonte del vantaggio competitivo, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Federico Colasanti Contatta »

Composta da 292 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 19074 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 95 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.