Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Comunicazione istituzionale e utenza: dall'estraneità alla familiarità dell'istituzione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Nella comunicazione è importante porre l’accento sul linguaggio del corpo ed ancor più sullo strumento “voce”. La vera forza di una comunicazione in pubblico deriva dal dinamismo, dal cambiamento continuo, dalla capacità di adattare la voce, il corpo ai contenuti della comunicazione, dalla capacità di trasmettere delle sensazioni. Il livello verbale rappresenta il 7% della comunicazione Il livello non verbale rappresenta il 55% della comunicazione Il livello paraverbale rappresenta il 38% della comunicazione La congruenza è la sintonia tra i livelli della comunicazione, indispensabile perché non si creino equivoci o distorsioni comunicative. Perché si abbia comunicazione efficace, è necessario che ci sia congruenza tra il livello verbale, quello non verbale e quello paraverbale. 3.2 I sistemi rappresentazionali Uno dei pilastri teorici della PNL è costituito dalla esplorazione dello stretto legame esistente tra le nostre modalità sensoriali e il modo in cui “filtriamo” il mondo reale. Le modalità sensoriali sono cinque, corrispondenti ai cinque “sensi o canali” che ci permettono

Anteprima della Tesi di Bice Tarantini

Anteprima della tesi: Comunicazione istituzionale e utenza: dall'estraneità alla familiarità dell'istituzione, Pagina 14

Diploma di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Bice Tarantini Contatta »

Composta da 316 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4637 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 27 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.