Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Comunicazione istituzionale e utenza: dall'estraneità alla familiarità dell'istituzione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo primo LA COMUNICAZIONE 1. Cosa significa comunicare Lo studio della comunicazione ha una lunga storia alle spalle ma non ha avuto il prestigio popolare o la visibilità di molte discipline scientifiche tradizionali. Alcuni sottolineano il concetto di comunicazione come passaggio e trasmissione di informazione e trasferimento di risorse cognitive, emotive, valori con particolare riferimento al contenuto del messaggio. Altri enfatizzano il concetto di comunicazione come messa in comune e sottolineano gli aspetti relativi alla costruzione sociale della realtà che gli attori contribuiscono a creare e le relative competenze necessarie in tale lavoro di espressione da un lato e di ricostruzione della realtà dall’altro.

Anteprima della Tesi di Bice Tarantini

Anteprima della tesi: Comunicazione istituzionale e utenza: dall'estraneità alla familiarità dell'istituzione, Pagina 7

Diploma di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Bice Tarantini Contatta »

Composta da 316 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4637 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 27 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.