Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Peer-to-Peer e la rivoluzione della network society

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 plasmato Internet, ha contribuito a concepire e ha modellato l’informazionalismo secondo i suoi principi di apertura, scambio delle informazioni e condivisione delle competenze e risorse. Per capire l’informazionalismo e la relativa network society, è importante tener presente questa cultura di apertura, questa etica hacker, e il ruolo che ha ricoperto nella nascita del nuovo paradigma, di quello che ricopre oggi e tentare di fare previsioni sul suo futuro. La genesi della network society può essere sintetizzata da tre distinti eventi che hanno caratterizzato il XX secolo e il cui incontro/combinazione reciproca li hanno fatti entrare in risonanza: l’avvento dell’IT e la rivoluzione che ha subito negli anni ’70 (Internet, i protocolli TCP/IP, i PC); la rivoluzione nella organizzazione sociale ed economica da una parte del capitalismo, che integrando le innovazioni tecnologiche, organizzative e cognitive delle reti informatiche è riuscito a rinnovarsi, dall’altra del comunismo, che essendone incapace è invece collassato; i movimenti giovanili libertari, portatori di una nuova cultura alternativa a quella paternalista-maschilista-capitalista dominante, che hanno ricercato nuove modalità di relazione sociale. Le diversità nei tempi, nei modi e nella profondità di incidere sul sociale che questi tre fenomeni hanno avuto nelle varie società e paesi, ha determinato, insieme alle particolarità storiche, culturali, economiche e sociali di queste, le peculiari forme di sviluppo della network society. Come l’industrialismo non ha avuto presa sulla totalità delle comunità umane, sarebbe falso affermare l’universalità della network society, anche se «la logica networking della strumentalità ha già collegato segmenti dominanti delle società in vaste zone del mondo» 22 «Sulle fondamenta dell’informazionalismo emerge la network society e si espande attraverso tutto il pianeta come forma dominante di organizzazione sociale della nostra epoca. Si tratta di una struttura sociale composta di network informazionali alimentati dalle tecnologie dell’informazione caratteristiche del 22 M.Castells, L’informazionalismo e la network society, op.cit..

Anteprima della Tesi di Danilo Vaccari

Anteprima della tesi: Il Peer-to-Peer e la rivoluzione della network society, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Danilo Vaccari Contatta »

Composta da 189 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6428 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.