Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La diffusione delle rappresentazioni sociali in lingua portoghese

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

una forma di pensiero sociale. Si riferiscono alla forma con cui le persone modellano e reagiscono al proprio mondo. E� attraverso queste che l�individuo costruisce una visione coerente dell�oggetto e di se stesso nel mondo, allo stesso tempo le persone cercano di negoziare uno spazio di accettazione da parte dei gruppi. Le Rappresentazioni Sociali sono composte da un sapere pratico, che il soggetto attua nell�azione che cerca di comprendere, a partire dalle informazioni che riceve. Le Rappresentazioni Sociali, hanno la funzione di organizzare gli stimoli nuovi e sconosciuti all�interno di categorie gi� esistenti, ordinando il tutto secondo dei criteri che permettano al soggetto di gestire tutto ci� che non rientra nel suo mondo familiare. Queste sono mirate soprattutto a ci� che viene prodotto dall�interazione sociale di ogni individuo. Per Moscovici le Rappresentazioni Sociali devono essere ridotte ad una modalit� specifica della conoscenza, la cui funzione � l�elaborazione dei comportamenti e la comunicazione tra gli individui nella vita quotidiana. Le Rappresentazioni Sociali hanno la funzione di interpretare la realt�, questo agevola la comunicazioni, la condivisione dei valori o delle idee presenti nella visione collettiva e orientano i comportamenti che sono desiderabili. Le Rappresentazioni Sociali non sono solo organizzazioni di immagini e linguaggi captati, ma hanno un ruolo attivo nel modellare ci� che viene appreso dall�esterno, riproducono la realt�, ricostruendola. �Le rappresentazioni sono prodotti della realt�, con ripercussioni su come interpretiamo ci� che ci accade, ma anche riguardo alle risposte che diamo a ci� che ci succede� (Vala, J. 1992, p.365). Nell�ambito della SRT si sono sviluppati dagli anni �70 in poi diversi approcci e teorie legati alla focalizzazione di specifici aspetti paradigmatici. Ne presentiamo una panoramica qui di seguito. 1.1.1. Approccio Strutturale Le Rappresentazioni Sociali possiedono una struttura gerarchica nella quale � possibile individuare un nucleo gerarchico ed una periferia dinamica. Abric sviluppa la teoria del nucleo centrale nel 1984, essa permette di comprendere l�organizzazione interna delle Rappresentazioni Sociali, permette, quindi, di spiegare i processi cognitivi che determinano la funzione e la dinamica delle Rappresentazioni Sociali. Nelle Rappresentazioni Sociali esistono elementi centrali intorno ai quali le Rappresentazioni si organizzano. Cos�, �L�organizzazione di una Rappresentazione presenta una caratteristica particolare: non solo gli elementi della Rappresentazione sono gerarchizzati, ma anche tutta la Rappresentazione � organizzata intorno ad un nucleo centrale composto da uno o pi� elementi che danno alla Rappresentazione il suo

Anteprima della Tesi di Dorotea Bardari

Anteprima della tesi: La diffusione delle rappresentazioni sociali in lingua portoghese, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Dorotea Bardari Contatta »

Composta da 122 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1623 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.