Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

''Aggiornamenti Sociali'' 1950-1963: un percorso attraverso i cambiamenti politico-sociali negli anni della ricostruzione e del boom economico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 milanesi pensarono di poter dare un contributo notevole all�apostolato sociale, secondo quanto riportato dal documento di padre Janssens; gioc� un ruolo importantissimo anche il fatto di potersi avvalere del clima culturale milanese, lontano dalla Roma papale e centralizzatrice, e pi� aperto alle influenze positive della modernizzazione (sia industriale che, generalmente, sociale) 4 . L�acquisita consapevolezza dei cattolici di costituire una parte, seppur numerosa, della societ� e non pi� il �tutto�, spinse forse i gesuiti del Centro Studi a considerare ancor pi� fondamentale e irrinunciabile l�opera di aggiornamento, allo stesso tempo formativo e informativo 5 , di tutti coloro che si dimostrassero interessati a diffondere l�esperienza cristiana di giustizia sociale e solidariet�. D�altra parte, il titolo stesso della rivista indica un contenuto come quello appena descritto, che, tuttavia, sar� destinato ad evolversi nel corso degli anni: la scelta di concedere maggiore o minore attenzione ai singoli argomenti deriver�, invece, dal periodo storico e dall�analisi che di esso sar� fatta da parte della redazione. Se i primi anni di pubblicazione, da questo punto di vista, furono sostanzialmente dedicati all�informazione dei lettori, attraverso la presentazione graduale delle posizioni di partenza della redazione, lentamente si deline� la spinta verso l�interpretazione dei fatti, politici, sindacali, economici, secondo una precisa visione della questione sociale, quella del cattolicesimo democratico. Tuttavia sarebbe fuorviante ricondurre Aggiornamenti Sociali entro schemi d�appartenenza predefiniti: la rivista manterr� sempre intatta la propria autonomia di pensiero, persino nei confronti della gerarchia ecclesiastica, quando questa far� sentire forte la propria voce in ambito politico 6 . Si tratt� dunque di un�esperienza 4 Cfr. A. PRANDI, Chiesa e politica. La Gerarchia e l’impegno politico dei cattolici italiani, Il Mulino, Bologna 1968, p. 236. 5 Un concetto ribadito in occasione del decennale della rivista da M. CASTELLI, Non “fare” l’opinione ma servirla, in “Aggiornamenti Sociali”, a. X, 1959, n. 1, pp. 1-8. 6 Scrive a tal proposito Italo Vaccarini: “ I vari responsabili della Rivista hanno avuto ugualmente un indirizzo strategico di cultura politica, definibile come centralità dinamica. Questa espressione indica che la linea impressa alla rivista ha sempre occupato una posizione mediana nello spettro destra-sinistra in cui si distribuiscono le opzioni di cultura politica riscontrabili nel mondo

Anteprima della Tesi di Alessandro Selmi

Anteprima della tesi: ''Aggiornamenti Sociali'' 1950-1963: un percorso attraverso i cambiamenti politico-sociali negli anni della ricostruzione e del boom economico, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Alessandro Selmi Contatta »

Composta da 334 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2936 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.