Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La riqualificazione ed il restauro territoriale della Valle dei Laghi e di Cavedine - Trentino Occidentale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 1.6 Sistemi fognari ed impianti di depurazione. (Tav. 9 dei SISTEMI FOGNARI) I depuratori delle acque nere sono collocati a Terlago, Calavino, Pietramurata e Drena, su essi confluisce, proporzionalmente alla loro dimensione, le acque reflue degli insediamenti civili ed artigianali. Tutti i comuni sono dotati di un sistema fognario efficiente, che attraverso il collettore provinciale, come avviene per tutta la valle di Cavedine, o indirettamente con le condotte fognarie comunali, trasportano le acque nere in ben cinque distinti depuratori. Solo alcune zone non sono allacciate ad un depuratore e quindi i loro liquami sono smaltiti direttamente attraverso il terreno (fosse Imofh): queste localit� sono Ranzo, Margone e Pergolese. Per le prime due localit� � in atto la realizzazione di una condotta fognaria, che, scendendo dalle due frazioni, si allaccer� alla condotta di Vezzano. Dal depuratore di Pietramurata vengono prelevati in via sperimentale i fanghi di risulta del trattamento della depurazione delle acque. Essi vengono successivamente inviati a Rovereto, dove vengono trasformati in concime biologico utilizzato per i terreni agricoli. I fanghi degli altri depuratori vengono invece smaltiti in appositi discariche autorizzate.

Anteprima della Tesi di Michele Bortoli

Anteprima della tesi: La riqualificazione ed il restauro territoriale della Valle dei Laghi e di Cavedine - Trentino Occidentale, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Architettura

Autore: Michele Bortoli Contatta »

Composta da 138 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2178 click dal 20/03/2004.

Disponibile solo in CD-ROM.