Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un modello di simulazione d'impresa con Matlab, Simulink e Stateflow

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 Sul concetto di Complessita` L’economia puo` essere studiata in diversi modi: a seconda del metodo e del punto di vista che adottiamo, otteniamo risultati di differente portata. L’economia e` un sistema: e` composta da numerosi elementi e da un’incalco- labile miriade di interazioni fra questi. Tale struttura da` per lo piu` origine a comportamenti, aggregati e situazioni, nuove e imprevedibili sulla base delle informazioni possedute circa i singoli componenti: in altri termini, all’interno del sistema economico si manifesta la complessita`. Cosa in verita` sia la complessita` e` stato a lungo oggetto di dibattito: non e` facile darne una definizione semplice e univoca, dal momento che tante sono le possibili prospettive da cui guardare al problema. Ma la complessita` esiste. In questo capitolo cercheremo di comprendere come, nel corso dell’evo- luzione del pensiero, si sia giunti al concetto di complessita`: vedremo come la complessita` sia una risorsa importante, in grado di risolvere questioni che altre prospettive, altre impostazioni, semplicemente non risolvono, o che dirimono per mezzo di soluzioni non ben giustificate. Vedremo come la com- plessita` appartenga a tutti i campi del sapere, e come problemi apparente- mente distanti possano in realta` essere riuniti per mezzo di unico paradigma. L’obbiettivo sara` quello di cercare di comprendere il significato della com- plessita`, e la sue origine: potremo cos`ı renderci conto di come effettivamente l’economia sia un sistema complesso. Si manifestera` allora la necessita` di studiare l’economia con metodi dif- ferenti da quelli tradizionali: tali metodi infatti, operando per mezzo di astrazioni e di semplificazioni apparentemente innocue, in realta` stravolgo- no la nostra visione del problema e limitano enormemente le nostre capa- cita` di giungere alla comprensione effettiva dei fenomeni e delle cause che li determinano. 9

Anteprima della Tesi di Alessandro Raimondi

Anteprima della tesi: Un modello di simulazione d'impresa con Matlab, Simulink e Stateflow, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Alessandro Raimondi Contatta »

Composta da 167 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5966 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.