Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La traduzione del testo filmico: ''Die bleierne Zeit'' e la sua versione italiana a confronto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 L’analisi contrastiva svolta in questa tesi è motivata proprio dalla volontà di indagare su come l’identità – culturale e linguistica – del film Die bleierne Zeit è passata nella versione italiana, su quanto l’adattamento dell’opera filmica si è allontanato dal suo originale, se sono presenti forzature sistematiche, se le distorsioni eventualmente individuabili e più in generale le scelte traduttive sono imposte dai vincoli della sincronizzazione o sono arbitrarie (cioè non motivate dal testo di partenza ma dettate dalla volontà di fornire al pubblico una traduzione addomesticante). Prima però di svolgere tale analisi è opportuno dare spazio all'interno del presente studio ad un excursus sull’effettivo stato del cinema tradotto in Italia, accennando brevemente alle costrizioni di carattere economico e ideologico cui esso è sottoposto; un’attenzione particolare verrà inoltre rivolta alle condizioni della sua ricezione (primo capitolo). Il secondo capitolo ha lo scopo di introdurre all’analisi comparata dei due testi filmici attraverso la messa a fuoco dei caratteri peculiari della traduzione cinematografica, traduzione che, in quanto inserita in un contesto multimediale, implica dei vincoli ulteriori rispetto alla traduzione del testo scritto. Per approfondire questi aspetti di natura essenzialmente tecnica faremo riferimento soprattutto al volume Linguistiche Aspekte der Synchronisation von Fernsehserien di Thomas Herbst, che fornisce di tale argomento una trattazione dettagliata ed esauriente. Riteniamo questo tipo di approfondimento opportuno per poter valutare le scelte traduttive operate nel doppiaggio del film Die bleierne Zeit con maggior cognizione di causa, consapevoli cioè di tutti i vari fattori che possono aver influenzato il risultato traduttivo. Nel terzo capitolo considereremo la strategia traduttiva proposta da Herbst (all’interno del volume precedentemente citato) per la sincronizzazione di testi filmici stranieri. Questa teoria offre un esempio dei criteri ai quali può orientarsi la traduzione nel doppiaggio. Due sono le considerazioni che ci hanno indotto a prendere in esame la strategia elaborata da Herbst: la completezza e la sistematicità del suo studio; l’approccio pragmatico che la contraddistingue e che implica una traduzione di tipo addomesticante: polo negativo a cui si vuole contrapporre – in accordo con le premesse poste da questa tesi – il polo positivo

Anteprima della Tesi di Isabella Amico Di meane

Anteprima della tesi: La traduzione del testo filmico: ''Die bleierne Zeit'' e la sua versione italiana a confronto, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Isabella Amico Di meane Contatta »

Composta da 191 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6678 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.