Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il commercio equo e solidale: il caso delle banane - Aspetti normativi, organizzativi e di mercato

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE Lattuale sistema agroalimentare Ł soggetto ad una serie di forze che possono essere sintetizzate nel concetto di globalizzazione. Tale concetto fa riferimento soprattutto alla ridefinizione, aldil delle frontiere nazionali, dei processi di produzione e di commercializzazione propri delle aziende, con le imprese multinazionali come vettori ed agenti primari. Inoltre, si osservano la tendenza alla concentrazione dellindustria e del commercio, lespansione dellinfluenza delle imprese nella definizione dei prodotti alimentari, una certa omogeneizzazione delle pratiche di consumo, testimoniata dal consumo di marche internazionali. Queste tendenze dominanti portano a contraddizioni sostanziali, quali la concorrenza esasperata per mercati e profitti, la discordanza tra la banalizzazione dei prodotti e la ricerca della qualit, e, infine, la perdita di congruenza tra lomogeneit di consumo di prodotti delle principali marche internazionali da una parte, e le diversit regionali e culturali dallaltra. Tali contraddizioni danno opportunit alle forme di produzione e distribuzione alternative di divenire piø percorribili, ed aprono la strada a strategie mirate a sviluppare nuovi prodotti in conformit a qualit specifiche non intrinseche al prodotto stesso. Tali strategie sono facilitate dallemergenza di nuovi modi di consumo, basati su valori che sono creati socialmente e condivisi in un contesto di differenziazione crescente. La strategia, che soggiace a tali opportunit dautonomia, consta nel donare ai prodotti un valore sociale simbolico

Anteprima della Tesi di Guido Cladini

Anteprima della tesi: Il commercio equo e solidale: il caso delle banane - Aspetti normativi, organizzativi e di mercato, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Agraria

Autore: Guido Cladini Contatta »

Composta da 137 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8846 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.