Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi mediante LCA e valutazione economica dei trasporti nella città di Padova

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 1 Introduzione - Lei ha fatto l'università? - Troppo tempo fa. Qualche volta ho l'impressione di averlo sognato. Ma ci sono stato, si. - Quante persone strane ha conosciuto all'università? - Non era una percentuale allarmante. - Ma sorprendente si, sia sincero. - Sorprendente, si. (Manuel Vàsquez Montalbàn Gli uccelli di Bangkok) 1.1 Obiettivi dello studio E’ noto che il settore dei trasporti è tra quelli a più alto sfruttamento energetico della nostra società, poiché richiede, per soddisfare la domanda di mobilità di persone e di merci, all’incirca un terzo delle risorse energetiche annualmente consumate. Da questo dato si può intuire che una particolare attenzione deve essere rivolta a questo settore, poiché si possono ottenere considerevoli risparmi di combustibili, se si riescono a adottare provvedimenti efficaci, ma anche, ove ciò non avvenisse, ridurre i forti sprechi di risorse energetiche e gli effetti pesantemente negativi nei confronti dell’ambiente. La mobilità è una delle caratteristiche più importanti della società moderna; consente agli individui di svolgere attività produttive e di provvedere al soddisfacimento di propri bisogni esistenziali, sociali e culturali. Il sistema dei trasporti ha avuto e continua ad avere un ruolo prioritario nello sviluppo della società contemporanea; da esso dipendono il livello di benessere raggiunto sia in termini economici, sia di godimento del tempo libero e, più in generale, di ampliamento delle potenzialità individuali di mobilità. Alle attività di trasporto sono legati tuttavia aspetti negativi molto rilevanti, basti pensare ad esempio che ai trasporti sono imputabili circa un terzo dei consumi finali di energia. Inoltre gli spostamenti attuali, poichè legati in massima parte ai consumi petroliferi, presentano una flessibilità minima in termini di sostituzione di fonti energetiche ed un’elevata vulnerabilità in termini di approvvigionamenti.

Anteprima della Tesi di Nicolo Fantin

Anteprima della tesi: Analisi mediante LCA e valutazione economica dei trasporti nella città di Padova, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Nicolo Fantin Contatta »

Composta da 405 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2792 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.