Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Influenza dei meccanismi di controllo delle connessioni sulle caratteristiche autosimilari del traffico su rete

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 Il traffico caratterizzato da picchi su parecchie o su tutte le scale temporali può, invece, essere efficacemente descritto statisticamente, usando la definizione di self-similarity (auto-similarità), una proprietà tipicamente associata ai frattali, oggetti che appaiono essere gli stessi a dispetto della scala su cui sono visualizzati. Figura 1.1: Traffico misurato in una rete Ethernet (a sinistra), tracce generate mediante un modello classico (al centro) e mediante un modello self- similar (a destra), per differenti livelli di aggregazione. I tratti evidenziati in ogni grafico sono quelli rappresentati, in scala espansa, nel grafico successivo.

Anteprima della Tesi di Vito Imburgia

Anteprima della tesi: Influenza dei meccanismi di controllo delle connessioni sulle caratteristiche autosimilari del traffico su rete, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Vito Imburgia Contatta »

Composta da 114 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 894 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.