Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un modello per lo sviluppo di strumenti di amministrazione di laboratori didattici universitari

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Progettazione e Ambiente di Sviluppo 19 2.1.4 Lato Server Il lato server dell’applicazione è logicamente distribuito in almeno quattro server e viene completato dai servizi installati sui singoli client del laboratorio didattico. I server sono: • ProxyServer: Il server Microsoft Isa Server. • ExchangeServer: Il server Microsoft Exchange Server. • SQL: Il server Microsoft SQL Server. Utilizzato per la gestione dei log dell’applicazione. • Other Server: Un altro server del laboratorio. Per la gestione degli utenti del dominio e per il calcolo delle statistiche. Per controllare i client del laboratorio verrà installato sui singoli pc un servizio apposito. Il lato server è composta dai seguenti package: 2.1.4.1 Applicazione Server Controllo ISA Server ProxyCTRLService è un servizio di windows che funge da applicazione di host per il vero e proprio controllore del proxy (ProxyCTRL). Questa architettura è necessaria per il funzionamento di .NET Remoting (che vedremo in dettaglio in seguito). ProxyCTRL

Anteprima della Tesi di Davide Merico

Anteprima della tesi: Un modello per lo sviluppo di strumenti di amministrazione di laboratori didattici universitari, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Davide Merico Contatta »

Composta da 157 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 717 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.