Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'illusione infranta di Fitzgerald in ''The Great Gatsby''

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 Nell’ottobre del 1922 i Fitzgerald si trasferiscono di nuovo a New York e affittano una casa a Great Neck, ricominciando quella vita densa di feste che li aveva già visti protagonisti in quella città, nel periodo del primo successo letterario di Scott. L’irrequietezza di Zelda, smisuratamente desiderosa di primeggiare, non contribuisce alla tranquillità del lavoro artistico dello scrittore, assillato, nonostante i notevoli guadagni, da problemi economici dovuti all’alto tenore di vita. E’ anche vero che Fitzgerald trova, nella complessa personalità della donna che ha sposato e nel tipo di vita da loro condotto, molto materiale per la propria rielaborazione artistica. Di nuovo desiderosi di viaggi, i due si trasferiscono in Francia, dove Scott incontra per la prima volta Hemingway. Nel 1925 porta a termine l’altro suo importante romanzo. The Great Gatsby, considerato dalla maggior parte della critica il suo capolavoro. Perfetta rappresentazione della società materialistica americana di quegli anni, con i suoi egoismi e la sua ostentata opulenza, il romanzo ha anche numerosissimi spunti autobiografici. Durante il soggiorno sulla riviera francese, Zelda dà segni di inquietudine, si innamora di un giovane francese. Dopo litigi e incomprensioni la coppia si rincocilia e prosegue per l’Italia, per tornare poi di nuovo in Francia, dove Fitzgerald lavora ad un nuovo romanzo Tender is the Night, e pubblica nel 1926:

Anteprima della Tesi di Laura Elisa Rosato

Anteprima della tesi: L'illusione infranta di Fitzgerald in ''The Great Gatsby'', Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Laura Elisa Rosato Contatta »

Composta da 97 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11174 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.