Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

SMART TAGS - Le etichette elettroniche come strumento di marketing

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

19 In questo modello organizzativo la funzione comunicativa è unica ed esercitata da una sola Direzione comunicazione accentrata, la quale opera facendo convergere in modo unitario le fonti comunicative e informative delle varie strutture operative dell’azienda. La direzione recepisce gli input provenienti dai bisogni e delle necessità individuate dalla gestione delle relazioni esterne e gli trasmette alla struttura interna, affinché l’azienda possa rispondere intraprendendo azioni comunicative, interne, di marketing ed istituzionali, idonee ad interpretarli. Grazie a tale modello, la struttura aziendale viene a godere di tutte le risorse disponibili per realizzare una comunicazione integrata che sia la più coerente, continua e sinergica. Per l’azienda “l’immagine è un bene immateriale che produce i suoi oggettivi effetti nel mondo delle relazioni,[…] costituisce un patrimonio prezioso e insostituibile, alla composizione del quale concorre, in maniera determinante ed in alcuni casi esclusiva, la comunicazione[…] che assume nell’impresa una posizione fondatamente strategica, che va ben oltre il puro fatto creativo, per diventare il risultato di un processo dove vengono via via stratificati contributi, scelte ed investimenti decisi a tutti i livelli di management 5 .” La funzione comunicativa ha il compito quindi di trasmettere l’identità e i valori dell’azienda e trasmettere valore al consumatore finale. Uno degli strumenti principali, come abbiamo visto è costituito dal communication mix ed intento di questo primo capitolo è sottolineare l’importanza assunta in questo scenario dal prodotto dalla marca ma in particolare dal packaging. La funzione del packaging ha visto crescere la sua importanza a seguito dell’evoluzione che ha condotto l’impresa a passare dall’orientamento al prodotto, dove il package svolgeva solamente la sua primaria ed originaria funzione di protezione, trasporto, impilabilità, identificazione, ad un orientamento al marketing e successivamente al consumatore. 5 GUIDOTTI ENRICO: op. cit.

Anteprima della Tesi di Nicola Specchierla

Anteprima della tesi: SMART TAGS - Le etichette elettroniche come strumento di marketing, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Nicola Specchierla Contatta »

Composta da 254 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5669 click dal 27/05/2004.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.