Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La concorrenza e la collaborazione fiscale (UE e OCSE)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

unico. Questo è stato l'obiettivo della normativa ai sensi dell'articolo […] sull'IVA e sulle imposte sui consumi. 2. Nel campo dell'imposizione diretta, […] 3. L'obiettivo delle più recenti iniziative nella direzione di una politica dell'imposizione fiscale generale è stato di evitare gli effetti nocivi della concorrenza fiscale, in particolare […]. Negli ultimi anni la percentuale nell'imposizione totale rappresentata dalle imposte su fattori relativamente mobili quali il capitale (interessi, dividendi, imposte sulle società), è in calo, mentre quella relativa a fattori meno mobili, in particolare il lavoro - per esempio gli oneri sociali - è in aumento. 4. Le disposizioni del trattato di Maastricht in materia di Unione economica e monetaria hanno introdotto una nuova dimensione per la politica di imposizione fiscale generale limitando severamente la potestà dei governi di finanziare la spesa pubblica mediante prestiti. In base al Patto di stabilità e di crescita gli Stati membri che partecipano alla zona euro non devono mai avere un deficit di bilancio superiore al 3% del PIL. In linea generale, il Patto mira a far sì che i bilanci degli Stati membri siano grosso modo in equilibrio con il ciclo economico.

Anteprima della Tesi di Andrea Paolo Calato

Anteprima della tesi: La concorrenza e la collaborazione fiscale (UE e OCSE), Pagina 8

Laurea liv.I

Facoltà: Economia e ammninistrazione delle imprese

Autore: Andrea Paolo Calato Contatta »

Composta da 65 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2208 click dal 22/06/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.