Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La raccolta di risorse nelle aziende non profit

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 CAPITOLO I NON PROFIT E PRINCIPI ECONOMICI D’IMPRESA 1.1 Introduzione I paesi più moderni ed evoluti sono sempre stati organizzati secondo due tipologie di economie, ognuna delle quali incentrata su specifiche strutture, governata da precise regole di funzionamento e sottostante a determinati vincoli di economicità 1 : si tratta dell’economia di Stato, e dell’economia di mercato. Si potrebbe altresì affermare che questi due differenti approcci alla realtà economica, complementari per quanto riguarda i settori di intervento 2 , si distinguono, uno nei confronti dell’altro, principalmente per il principio di legittimazione delle decisioni economiche 3 e per ciò che concerne il risultato che perseguono attraverso l’attività economica di erogazione di servizi, ovvero di produzione di beni: legittimazione del consenso politico 4 , attraverso il 1 Condizione che garantisce, ad ogni classe di azienda, la permanenza nel lungo periodo all’interno del settore di riferimento. 2 Lo Stato produce bene collettivi che per loro natura non hanno un valore di scambio (e quindi di mercato) oppure beni individuali sottratti al processo di allocazione di mercato. 3 In un contesto economico di Stato tale principio si fonda sul diritto di cittadinanza, mentre nel mercato deriva dal potere d’acquisto di ogni singolo individuo. 4 “Per le agenzie pubbliche, l’obiettivo è portare avanti i programmi così come stabiliti dagli amministratori eletti, nel rispetto della volontà degli elettori”, V.MELANDRI, “Il problema formativo nel settore non profit”, in Non Profit, n° 2, 1996.

Anteprima della Tesi di Riccardo Rossano

Anteprima della tesi: La raccolta di risorse nelle aziende non profit, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Riccardo Rossano Contatta »

Composta da 314 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6070 click dal 05/07/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.