Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le esternalizzazioni nella pubblica amministrazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Maurizio Frugis Le esternalizzazioni nella P.A. - 7 - Di questi ci occuperemo nel terzo capitolo, dedicato ai rapporti tra le esternalizzazioni nella P.A. e la disciplina del trasferimento d’azienda. Le norme sul trasferimento d’azienda o di ramo d’azienda disciplinano una fattispecie diversa dalle esternalizzazioni; tuttavia il legislatore fa più volte riferimento a tali norme. Si esaminerà come le diverse modifiche apportate dal legislatore alla disciplina in questione abbiano influenzato le vicende legate al trasferimento di attività nelle P.A.. Il quarto ed ultimo capitolo si sofferma sul trattamento economico e normativo dei lavoratori coinvolti nei processi di esternalizzazione nella P.A. Esamineremo i contenuti del provvedimento che realizza l’esternalizzazione e l’iter procedurale che da rispettare per emanarlo. Verificheremo se l’outsourcing ha una qualche ripercussione sul rapporto di lavoro; ci soffermeremo sugli strumenti di tutela a disposizione del lavoratore per tutelarsi da eventuali peggioramenti delle sue condizioni di lavoro. Scopriremo qual è la disciplina collettiva applicabile in questi casi.

Anteprima della Tesi di Maurizio Raffaele Frugis

Anteprima della tesi: Le esternalizzazioni nella pubblica amministrazione, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Maurizio Raffaele Frugis Contatta »

Composta da 208 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10621 click dal 23/09/2004.

 

Consultata integralmente 35 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.