Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L’Embedded Value come strumento nelle scelte strategiche di una compagnia vita

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Compagnia nel suo complesso, cioè della risposta alla domanda, sempre più frequente, “quanto vale la Compagnia in oggetto?”. Tale risposta richiede innanzitutto di specificare a quale tipo di valore ci stiamo riferendo: esistono infatti diverse nozioni di valore a cui si fa comunemente riferimento, di queste le principali sono: - il valore di mercato, che, nel caso di società a partecipazioni azionarie, è basato sulle quotazioni di mercato delle azioni della Compagnia; - il valore contabile, cioè il capitale netto come risulta dai registri contabili, tenuti secondo i criteri della normativa in vigore; - il valore economico, che esprime la capacità dell’impresa di produrre reddito nella sua attività ordinaria; - il valore di acquisizione/cessione, cioè il “prezzo” stabilito in occasioni di operazioni di fusione o cessione. In particolare, tra tutte quelle menzionate, appare particolarmente significativa la nozione di valore economico, dato che è difficile mettere in discussione l’idea che un’impresa abbia valore nella misura in cui è in grado di produrre reddito nello svolgimento della propria attività: ci occuperemo quindi nelle prossime pagine di tale idea di valore 3 . Ora, la stima del valore economico di un’impresa che esercita una generica 3 D’altra parte, le altre misure di valore si potranno ottenere partendo dal valore economico con le opportune modifiche 14

Anteprima della Tesi di Cristina Rossi

Anteprima della tesi: L’Embedded Value come strumento nelle scelte strategiche di una compagnia vita, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative

Autore: Cristina Rossi Contatta »

Composta da 171 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6341 click dal 02/09/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.