Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L’Embedded Value come strumento nelle scelte strategiche di una compagnia vita

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

tutti i campi tecnica di gestione permanente da parte del management aziendale che, attento ai molteplici interessi delle parti coinvolte, si impegna, attraverso la gestione del valore, a perseguire l’obiettivo ultimo della massimizzazione del valore dell’azienda e mette in opera quei meccanismi gestionali che ne garantiscono la ricerca continua da parte di tutti i soggetti interessati. In proposito, una precisazione riteniamo necessaria: una diffusa ed errata percezione riguardo alla “gestione del valore” è che di fatto consista nella ricerca della massimizzazione del profitto o dei flussi finanziari per gli azionisti nel breve periodo, e che quindi porti a scegliere quelle vie (per esempio, la riduzione degli investimenti) che aumentano i profitti nel breve periodo ma che nel lungo termine distruggono valore aziendale perché minano la solidità dell’impresa, o ne riducono la competitività o la qualità del servizio alla clientela.… Al contrario, come vedremo nei prossimi capitoli, anche se con riferimento specifico al settore delle assicurazioni sulla vita, una gestione efficace del valore richiede di trovare un accordo tra management e azionisti che permetta di impostare strategie e piani operativi di ampio respiro al fine di rafforzare la posizione dell’impresa nel tempo, partendo dall’analisi del portafoglio di attività recenti, per identificare le opportunità di crescita e sviluppo, attraverso 2

Anteprima della Tesi di Cristina Rossi

Anteprima della tesi: L’Embedded Value come strumento nelle scelte strategiche di una compagnia vita, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative

Autore: Cristina Rossi Contatta »

Composta da 171 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6353 click dal 02/09/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.