Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli ETF in Italia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Gli ETF in Italia 10 stesso paniere e la sola differenza è in termine di pesi relativi. Per cui per definizione la gestione attiva è un gioco a somma zero. Per gestione attiva si intende una modalità di gestione del risparmio in cui il fund manager, nonostante definisca a priori un benchmark di riferimento, cerca di sfruttare le opportunità che si presentano sul mercato attraverso scelte precise in termini di asset allocation, stock picking e market timing, per ottenere rendimenti addizionali e conseguire una performance risk adjusted superiore alla media. Con riferimento allo stock picking, per esempio, una strategia attiva cercherà di acquistare azioni non prezzate correttamente sulla base di una serie di parametri (per esempio l’alpha), con l’ipotesi implicita che il mercato non è efficiente e che non tutta l’informazione disponibile è scontata nel prezzo delle azioni. In una gestione attiva, la strategia di benchmark hug è caratterizzata da una grande attenzione al contenimento dei costi, a conseguire una performance almeno pari a quella del benchmark, e alla capacità di sfruttare ogni possibile opportunità di mercato. La posizione del manager è la seguente : BppA hhh Dove h p e h B sono i vettori dei pesi nel portafoglio e nel benchmark rispettivamente e h pA esprime la posizione da gestione attiva. In assenza di informazione i pesi del portafoglio e del benchmark sono uguali. Bp hh Mentre in presenza di informazione sono diversi, per poter realizzare extra-profitti derivanti da opportunità speculative e di arbitraggio. Bp hh ζ

Anteprima della Tesi di Graziano Ancora

Anteprima della tesi: Gli ETF in Italia, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Graziano Ancora Contatta »

Composta da 172 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5528 click dal 08/09/2004.

 

Consultata integralmente 46 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.